Emorroidi

Emorroidi. I segreti per avere sollievo

Soffri in silenzio e al tuo medico lo dici solo quando non ne  puoi più perché di avere le emorroidi ci si vergogna sempre un po’. Eppure questo disturbo è comunissimo : nella vita se ne lamenta almeno una persona su due, soprattutto tra i 40 e i 50 anni.

Bruciore, prurito, perdite di sangue, dovrebbero rientrare dopo qualche mese e se non succede?

Per calmare l’ infiammazione in erboristeria trovi gel a base di aloe vera Gel Primitivo e olio di iperico o Mandorle Dolci spremuto a freddo. Danno sollievo e “sgonfiano le varici”. In gravidanza va benissimo l’ olio di iperico, il più antico “olio del perineo” usato da sempre prima e dopo il parto, ma anche per tutte le infiammazioni locali: ha proprietà riepitelizzanti delle mucose e accelera la guarigione.

Squilibrio del fegato causa crisi acute

Persone nervose, che accumulano rancori hanno spesso stitichezza, dolori e bruciori. La Zeolite Clinoptilolite ha proprietà fortemente disintossicanti per il fegato e per l’intestino, grazie alla sua stabile porosità trattiene metalli pesanti e tossine facendole passare attraverso il lume intestinale.Il succo di aloe vera, Aloe Zuccari come effetto lassativo che ammorbidisce e facilita l’evacuazione delle feci.

Soffri di diarrea , ti senti stanca pallida e le tue emorroidi non se ne vanno?

Riporta in equilibrio la tua energia con una polvere alcalinizzante Super Basic e il tuo equilibrio del ph interno sarà da contrasto a questo fastidio. Il mirtillo vaccinum combatte il prolasso cutaneo, il rusco aiuta a rafforzare le pareti delle vene ed insieme allacido ialuronico e ti aiuta a ripristinare la circolazione in modo corretto.